Aperitivo del 14 febbraio ad Amsterdam, corsi, ricorsi e trucchi

DSCF1783
Nota: per motivi organizzativi e perchè uscire a san Valentino è molto più bello (non ci credo ma suona bene), l’ aperitivo del 9 febbraio lo abbiamo spostato al 14.
Finalmente è pronto il programma dei miei corsi di enogastronomia e lingua (la cosa più difficile per me è fissare date inamovibili per i mesi a venire, infatti la prima l’ abbiamo già spostata).
Prima però bisogna sgombrare la dispensa per fare spazio ai nuovi vini e specialità. quindi ho deciso di iniziare con un bell’ aperitivo per assaggiare tutto, e poi chi vuole può acquistare olio di oliva dop, vino e specialità varie.
Ringrazio tutti i produttori che mi hanno permesso di vendere, per quest’unica volta, ai prezzi franco cantina e frantoio.  
E ringrazio inoltre i miei amici Luisella e Hank per ospitarci in pieno centro: sul Prinsengracht, di fronte alla casa di Anna Frank, un posto comodissimo da raggiungere a piedi e con i mezzi pubblici (fermata Rozengracht/Westerkerk). Per il parcheggio è un po’ più difficile, ma chi viene in centro ad Amsterdam in macchina (non so, io, per esempio, per scaricare tutto?)
Ditemi cosa ve ne sembra. E se vi interessa partecipare o regalare una delle lezioni, contattatemi allo 020-419 7484 o presso info@madrelingua.com.
APERITIVO DI INIZIO
14 febbraio,  ore 19-22 Prinsengracht 156,
Aperitivo Uit de kast – svuotiamo la dispensa, € 10 p.p.
Cominciamo con un incontro atipico dedicato al riordino prima delle prossime lezioni: devo svuotare la dispensa da tutti gli olii e vini e robine buone rimaste per fare spazio ai nuovi arrivi e conto su di voi, che invece magari vi dovete rifare le scorte. All’ ingresso potete acquistare un bicchiere da degustazione (da riportarvi a casa) e potrete assaggiare tutti i vini insieme a stuzzichini appositamente abbinati. Se poi i vini e gli oli vi piacciono tanto da volerli comprare per portarli a casa, i prezzi della serata sono quelli franco cantina in Italia, un’ occasione che non ricapiterà più. Gli stuzzichini invece ve li dovrete cucinare da soli a casa. 
 
Chiara
Chiara Caporali sarà presente per una revisione veloce del trucco di tutti i giorni. Chi lo desidera venga truccata come fa di solito e in mini-sessioni individuali lei vi indicherà i punti forti e quelli da migliorare dando pratici consigli. Chiara potrà inoltre darvi maggiori informazioni riguardo il nostro programma degli aperi-trucchi.
DSC_0140 
VINO
8 marzo, 19.00-22-00
Verticale di vini piemontesi (Boca DOC e nebbiolo), € 39 p.p. con cena
Durante una degustazione verticale si paragonano varie annate dello stesso vino. È un’ esperienza molto interessante che ci permette di comprendere a fondo come le diverse annate e le variazioni climatiche, più l’ invecchiamento, influiscano su di un vino Di solito non è semplice, specialmente qui in Olanda, procurarsi le bottiglie necessarie, ma questa volta grazie alla collaborazione del Podere ai Valloni ce la facciamo. Nel corso della serata verranno serviti piatti in abbinamento. 
 
12 aprile, 19.00-22-00
Vini a base di vitigno sangiovese da est a ovest, € 39 p.p. con cena
Il sangiovese è il vitigno rosso più coltivato d’ Italia, alla base dei più famosi vini come il Nobile di Montepulciano, il Brunello di Montalcino, il Morellino di Scansano. Ma tutti conosciamo anche evviva la Romagna, evviva il sangiovese. Degustando di seguito vini a base di sangiovese dalla Romagna all’ Umbria, alla Toscana, ci renderemo conto di quali siano le caratteristiche comuni al vitigno e che espressione trovano nei vini prodotti in terroir diversi.
 
Giro eno-gastronomico d’ Italia
maggio ci sarà una pausa nelle lezioni ad Amsterdam, ma chi vuole potrà unirsi al Giro eno-gastronomico d’ Italia a Utrecht il 10, 24 e 31 maggio. Tutte le informazioni qui.
 
14 giugno 19.00-22-00
I vini friulani, € 39 p.p. con cena
Il Friuli, enologicamente parlando, è una regione ricca di vitigni e vini unici, ma relativamente poco conosciuti. In questa lezione degusteremo diverse varietà di vini friulani, accompagnati da piatti tipici, raccontati da esperti friulani doc.
 
CUCINA
IMG_52899 e 23 marzo, 18.00-22.00
Paste & Sughi, due lezioni con cena, € 65  
Questo corso ho iniziato a tenerlo nel 1993 a Groningen e nel corso degli anni l’ ho ripetuto innumerevoli volte per bambini, adulti, gruppi di addii al celibato, scuole, feste di compleanno. Si è evoluto nel tempo insieme a me e a tutte le cose nuove che in questi anni ho imparato sulla cucina italiana.
Ho il piacere di riproporvelo in una nuova veste il 9 e il 23 marzo dalle 18 alle 22, proponendovi classici italiani a base di grano duro (orecchiette), all’ uovo (garganelli e varie paste a nastro) e ripieni.
Ci ospita Arclinea nella sua splendida showroom in Valkenburgerstraat 167.
DSCF1736
22 giugno 10-15
I piatti di pesce, lezione e pranzo € 50
Dopo il successo delle due lezioni con gita scolastica all’asta ittica di Wieringer della scorsa estate, ripetiamo questo classico corso con pranzone per prepararci degnamente all’ estate. Insieme cucineremo una serie di antipasti, un primo e un brodetto di pesce, accompagnato dall’ autentico cous-cous alla trapanese di Michela Mazzeo.
Nel corso del pranzo assaggeremo i vini più adatti ai vari piatti.
 
LINGUA 
Italiaans voor wijnliefhebbers, vrijdagochtend 10.00-12.30, Sint Jansstraat 37
Vanaf 1 maart tot 19 april een beginnerscursus Italiaans van 8 lessen = 20 uren. Het is de culinaire versie van ons bekende Espresso-cursus Italiaans waarmee je als beginner klaargestoomd wordt om een (wijn)vakantie in Italie te overleven. Het is een communicatieve cursus, met speciaal ontwikkeld lesmateriaal om snel Italiaans te verstaan en te spreken. Als huiswerk moeten de cursisten een wijn proeven en beschrijven in het Italiaans, aan de hand van de lesschema.
8 lessen van tweeënhalf uur. Totaal 20 uur: € 250 + € 50 voor het pakket van 8 huiswerkwijnen
 
Café Nederlands (Lezioni di olandese)
Olandese pratico, colloquiale e dinamico con insegnanti di madrelingua

Il martedì, dalle 19.30 alle 21.30. 15 lezioni di 2 ore: € 300
 
Per informazioni e iscrizioni: 020-419 7484 o barbara@madrelingua.com.
 

10 pensieri su “Aperitivo del 14 febbraio ad Amsterdam, corsi, ricorsi e trucchi

  1. barbara, che cose divertenti! e devi sapere che lo sterminio di bottiglie di 1 mese e 1/2 fa ha lasciato la seguente traccia: ristorante-bar con jazz dopocena, chiedo un’acquatonica-non c’è, allora un vino bianco piccolo grazie, non guardo mentre versa, assaggio e guardo bicchiere, mi giro al barista e faccio”vermentino di luni”? Lui fa l’occhio a palla e poi risponde che non è proprio quello ma di una cantina di quei posti lì. l’avrà detto solo per farmi piacere? comunque è stato un flash quasi proustiano, Da Gustare è stato uno spartiacque nel mio bere (o uno spartivino?)

      1. Non accuso, grazie. Ero a Viareggio in stazione seduta su una panchina, quando l’ho sentita scuotere ho dato la colpa ai treni che passavano. Qualcuno invece qualche km più in là si è molto spaventato, ma per fortuna pare finita lì.

    1. Dipendesse da me, tutti. Ho un pinot grigio che sa di bosco, un sauvignon che mi ha riconciliato col sauvignon, un vitovska, e sto aspettando che me ne arrivino degli altri. Ribolla gialla non può mancare, ovviamente. Paradossalmente di quelli che ho assaggiato finora, e sono parecchi, giusti tra i friulano ancora non riesco a decidere. Appena ho la list a ne parlerò.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...